Chiacchiera
Avatar Fabio
Fabiolivello 11
18 Marzo 2023Staff - 5.788 visualizzazioni
𝗔𝗴𝗴𝗶𝗼𝗿𝗻𝗮𝗺𝗲𝗻𝘁𝗼 𝗦𝘁𝗮𝘁𝘂𝘀 𝗠𝗶𝗴𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲:

Pochi giorni fa abbiamo provveduto a migrare facciabuco su una nuova infrastruttura tecnologica aggiornata alle esigenze future del social network. Come potete immaginare l'informatica ha un processo evolutivo molto rapido; ciò che era all'avanguardia pochi anni fa, oggi è assolutamente obsoleto. Sistemi operativi e software utilizzati dai nostri server risultavano ormai vicini al fine vita, ovvero vicini alla fine del supporto da parte dei produttori, rendendoli potenzialmente vulnerabili a minacce informatiche.

La migrazione effettuata fa si che facciabuco poggi su solide infrastrutture per uno sviluppo a lungo termine negli anni a venire... ci rendiamo tuttavia conto che diversi utenti stanno riscontrando disagi. Questi disagi sono dovuti al fatto che non tutti i sistemi e dispositivi degli utenti, supportino in modo completo i protocolli di comunicazione con la nuova infrastruttura di facciabuco. In particolare i dispositivi più problematici risultano essere quelli dotati di browser Safari (apple, iphone, ipad) e i dispositivi Android meno recenti.

Stiamo comunque lavorando al fine di massimizzare la compatibilità con più dispositivi possibili.

Per quanto riguarda la maggior lentezza nel caricamento delle immagini, in parte verrà superata man mano che individuiamo le configurazioni
ottimali per la nuova infrastruttura, ma in piccola parte dipende anche dal fatto che tutti i contenuti ora si trovino in unità di rete separate dal server principale, replicate varie volte su unità diverse al fine di garantire la massima affidabilità dei dati. Questo comporta una maggior lentezza nel reperire i file, ma garantisce la sopravvivenza dei files anche in caso di disastro al server principale.

Chiaramente la configurazione ideale del facciabuco di oggi non è paragonabile a quella di quando lo progettai circa 10 anni fa. Vi chiedo pertanto pazienza poichè la strada intrapresa è doverosa ed è certamente quella giusta, nonostante gli inconvenienti che si stanno manifestando.

Grazie,
Fabio
Leggi tutto...