Chiacchiera
Avatar oliver
oliverlivello 12
31 Ottobre 2021 - 4.082 visualizzazioni
"Il ddl Zan? un testo tardo-medievale, già vecchio, malfatto, per questo non ho partecipato al voto. Ho ripetuto in tutte le salse che quel testo aveva molti difetti, che rischiava di istituire un grottesco e sbagliato reato di opinione...invece lo hanno proclamato intoccabile come se Zan fosse Mosè e il suo ddl fossero le tavole della legge dettate dal dio dei gay...si sono comportati da omofobi, loro che si dipingono omofili...L'unica cosa che gli importava non era avre una buona legge, ma una bandierina col marchio Pd...Perchè il Pd ha dato retta a ZAn? mah, cosa le devo dire, siamo tutti finocchi ma qualcuno è più finocchio degli altri "
QUESTE sono alcune delle dichiarazioni rilasciate da TOMMASO CERNO, unico Senatore gay del Pd. Penso che la verità non sia solo quell'altra raccontata da chi non si è visto approvare il ddl, forse è meglio parlare di un mix.
Intervista/dichiarazioni sui principali quotidiani